giovedì 9 ottobre 2014

PACCHETTINI DI CAVOLO CINESE E TACCHINO




INGREDIENTI :


250 GR di polpa  di tacchino
30 GR di grana grattugiato
12 foglie di cavolo cinese
1 uovo intero
Pane grattugiato
Ebette tritate
Sale
Pepe
Aglio
Erba cipollina
Salvia
Olio evo



PROCEDIMENTO:

SCOTTATE in acqua bollente salata le foglie di cavolo finché non saranno morbide, scolate e asciugate  stendendole su un canavaccio.
CONDITE la carne con il pane grattugiato,  il parmigiano e le erbette tritate,  sale e pepe ,infine legate il ripiene con un uovo.
PONETE una pallina di ripieno al centro di ogni foglio di cavolo e richiudetela a pacchettino.
LEGATE i pacchettini con uno stelo di erba cipollina.
RISCALDATE in una padella un giro di olio evo, uno spicchio di aglio in camicia . Unite i fagottini , qualche foglia di salvia , salate e pepate e cuocere per 10 munuti a fuoco moderato.




scade 30 novembre 2014

domenica 25 maggio 2014

TORTE DA CERIMONIA

Questo fine settimana, come gli ultimi in questo mese , è trascorso tra pan di spagna, creme , panna e pasta di zucchero. 4 torte in 3 settimane ,  una in particolare quella per la comunione della mia secondogenita. Che emozione ! E che soddisfazione realizzare, con le proprie mani , quello che resterà nella memoria dei tuoi cari  e immortalato insieme a tutti i ricordi di un giorno speciale. Purtroppo dalle foto non trapela tutto l'affetto  e la cura con cui le ho realizzate, ma il risultato, a detta di coloro che ne hanno goduto , mi riempie di orgoglio. Un grazie speciale alla mia cake designer personale : " senza di te tutto avrebbe un altro sapore .... Grazie Sorelletta"







Pan di spagna al caffè , crema al mascarpone
bagna alla vaniglia e gocce di cioccolato.


Pan di spagna , crema chantillly , fragoline di Nemi e gocce di cioccolato bianco.



Pan di spagna , crema chantillly,  ganache al cioccolato e bagna al rum.




venerdì 23 maggio 2014

Girelle alla nutella......mini....





........gusto Maxi ! Una vera delizia per i bambini, ed un tuffo al passato per i golosi di ogni età, profumo di casa e di tradizione.
Ho semplicemente reso mignon il gustosissimo " rotolo di nutella", la versione finger food per rinfreschi, feste di bimbi e merende un po' speciali.
La base della preparazione è la pasta biscotto , pasta biscuit, sponge cake.
L'impasto è facile e di sicura riuscita, bastano pochi accorgimenti , ma il suo punto di forza è la versatilità.
E' possibile variare farce e finiture per ottenere , ogni volta, un dolce diverso!
Curiosando nel web ho scovato molteplici ricette, ma per non rischiare rimango fedele a quella di famiglia, eccola.....










INGREDIENTI:

Pasta Biscotto: 

N° 5 Uova intere
Gr. 140 Zucchero semolato
Gr. 100 Farina 00
N° 1 Busta Vanillina
N° 1 Cucchiaino di Miele


Farcia:

Gr. 350 Nutella
Zucchero a velo per spolverare


Prepariamo la pasta biscotto montando, con una planetaria, le uova intere, lo zucchero, la vanillina ed il miele. Se non si dispone di una planetaria, montare separatamente i tuorli con lo zucchero, il miele e la vanillina e incorporare gli albumi montati a neve.
Ottenuto un impasto gonfio e ben fermo, unire la farina setacciata, delicatamente , in modo da non smontare il composto.
Versare il tutto su una placca , foderata di carta forno, e livellare.
Infornare a 200°C per circa 5', o  fino a quando la superficie non sarà dorata.
Sfornare e trasferire la pasta biscotto, con tutta la carta, su di un canovaccio; coprire con carta pellicola e far stiepidire.
Rimuovere la carta e , se necessario, spolverare lo zucchero in eccesso.
Per ottenere i mini rotoli tagliare, in larghezza, la pasta biscotto in due parti uguali , e spalmare su ognuno un velo di nutella.
Arrotolare e sigillare con pellicola i due rotoli, riporre in frigo e lasciar raffreddare qualche ora.
Spolverizzare con zucchero a velo, tagliare a fette e servire.




giovedì 22 maggio 2014

GAMBERONI CROCCANTI.....

......SU CREMA DI CAROTE E PATATE AL CARDAMOMO E CURRY






INGREDIENTI PER 4 PERSONE:



8 GAMBERONI 
SPAGHETTI DI RISO 
2 CAROTE
2 PATATE 
BRODO VEGETALE ( SEDANO CAROTA E CIPOLLA)
CURRY IN POLVERE
1 FIORE DI CARDAMOMO
SALE 
PEPE BIANCO
OLIO DI SEMI DI ARACHIDE




Pulire e tagliare a pezzi le carote e le patate, metterle in una casseruola e coprire con brodo vegetale, aggiungere il fiore di cardamomo intero e far cuocere le verdure  a fuoco medio finchè non cominceranno a sfaldarsi.
 Salare , pepare e finire con una spolverata di curry. Ridurre in crema con l'aiuto di un fullatore ad immersione e passare la salsa al colino .
Pulire i gamberoni eliminando il carapace solo sulle code, facendo attenzione a non staccarne le teste.
Nel frattempo ammollare in acqua calda gli spaghetti di riso , giusto il tempo necessario affinché risultino morbidi , ma non troppo. 
In una padella , a bordi alti , scaldare l'olio di semi di arachide , arrotolare le code dei gamberoni con alcuni spaghetti e tuffare nell'olio a temperatura fino a che non saranno dorati e croccanti.
Servire i gamberoni adagiati sulla salsa a specchio. Sono perfetti come entrè serviti in una coppa ( vedi foto) e sfiziosi in versione fingerfood per un apericena .

mercoledì 21 maggio 2014

Torta di mele profumate al rum


Voglia di semplicità !!!! In un periodo in cui troneggiano cupcake e macarons , in cui è "cool" il cake design......voglio fare un passo indietro , e scavando nel passato, 
mi viene voglia di preparare una torta di mele.
 Il profumo di casa, la merenda per eccellenza  sana e genuina .
Credo che ognuno di noi ne abbia preparata almeno una , i patiti ne hanno sperimentate cento, ma  questa è quella che mi rispecchia di più e che ha affascinato anche i palati più scettici .
L'aggiunta del rum le da una marcia in più, sofficità e gusto ne fanno una regina!








INGREDIENTI:

GR. 220 FARINA 00
GR. 200 ZUCCHERO SEMOLATO
GR. 180 BURRO
N° 3 MELE
N° 6 UOVA MEDIE
N° 1 BUSTINA DI LIEVITO IN POLVERE
N° 1 BICCHIERINO DI RUM
N° 1 BUSTINA DI VANILLINA
ACQUA QB
SALE 
ZUCCHERO DI CANNA
STAMPO A CERNIERA 24 CM DI DIAMETRO


giovedì 14 febbraio 2013

RED VELVET CAKE




Pur essendo un torta tipica della cucina del Sud degli Stati Uniti, la sua popolarità è molto aumentata negli ultimi anni. Non sono un'amante di questo tipo di torte , ma non nego che la sua preparazione mi ha sempre incuriosito ed il rosso è uno dei miei colori preferiti.
Di sicuro questo è il giorno giusto per prepararla..... ecco qui la mia Red Velvet.






Normalmente viene preparata come base per una torta a strati, poi guarnita con crema di vaniglia, crema al burro o crema di formaggio. Io ho utilizzato uno stampo a cerniera di CM. 26 di diametro da cui ho ricavato 3 dischi. In origine il colore rosso scuro della torta era dato dalla reazione chimica tra il cacao in polvere con gli ingredienti acidi, quali il latte acido o latticello. Anche se il  latticello è ormai facilmente reperibile, lo si può sostituire con dello yogurt come in questo caso. Oggi la colorazione si ottiene con   l'aggiunta di un colorante alimentare, ma può essere usata anche la barbabietola rossa per chi volesse evitare  in questo modo i coloranti chimici. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...